Assistenza online +39 0372 027133
  • NILAXIA 20CPR
offerta -10%

NILAXIA 20CPR

  • €12,15
  • €13,50
Informazioni sui prezzi ⓘ
  • Disponibilità: Articolo esaurito
  • Produttore: ALFASIGMA SPA
  • Codice articolo: 931095347

NILAXIA

Integratore alimentare a base di estratti secchi di Valeriana, Biancospino, Passiflora edEscolzia, formulato in compresse multistrato a rilascio differenziato.
Utile per favorire il fisiologico sonnonotturno.
      Valeriana
formulata in uno strato a rilascio veloce, rilassa e facilita le prime fasi del sonno.Questa pianta erbacea, originaria delle regioni boscose dell’Europa edell’Asia occidentale, deve il suo nome botanico al verbo latino valere (essere insalute), descritta ed utilizzata già da Ippocrate nel IV secolo a.C., laValeriana, rizoma e radici, è da sempre un rimedio naturale utilizzato percombattere gli stati d’ansia, di nervosismo e disturbi del sonno. Recenti studiclinici confermano che la Valeriana possiede una naturale azione sedativa, dimostrandoeffetti positivi sia sulla struttura del sonno che sulla percezione del sonno stesso neisoggetti insonni. L’azione del suo fitocomplesso la rende quindi utile, da sola oin combinazione con altre piante nel trattamento di lievi stati d’ansia e deidisturbi del sonno.
      Biancospino
Rilasciato nelle prime ore, favorisce il completo rilassamento dell’organismograzie alla sua azione sedativa e miorilassante. Anche se tradizionalmente il Biancospinoha assunto un ruolo simbolico più che un impiego erboristico, dalla fine del XIXsecolo ne vengono descritte l’azione regolatrice sul ritmo cardiaco el’efficacia sedativa sul sistema nervoso. Ricerche scientifiche indicano che i suoicomposti bioattivi, inclusi nutrienti e nutraceutici, esplicano un’attivitàantiossidante, un’attività sedativa e rilassante sulla muscolatura eun’attività stabilizzante sulla fisiologica trasmissione nervosa.
      Passiflora Formulata in uno strato a rilasciolento, allevia i sintomi di stress mentale, favorendo il fisiologico sonno notturno.Originaria del Sud degli Stati Uniti e dell’America centrale e meridionale, laPassiflora è uno dei fitoterapici più utilizzati nei disturbi della sferanervosa e nelle principali manifestazioni dello stress: ansia, nervosismo,irritabilità, insonnia. Recenti studi clinici condotti in modelli sperimentalisugli estratti delle parti aeree della pianta (steli, foglie, fiori e frutti) hannoconfermato gli effetti noti nell’indurre il sonno e nel ridurre gli effettidell’ansia, anche se resta ancora da chiarire a quali componenti della pianta sipossano attribuire tali effetti.
      Escolzia
Formulata in uno strato a rilascio lento, aiuta a mantenere un riposo prolungato,migliorando la qualità e la durata del sonno. L’Escolzia (Eschscholtziacalifornica Cham.) è una pianta erbacea perenne originaria della California e delMessico, che era già utilizzata dagli indigeni del Nord America sia come alimentoche come erba medicale. particolari flavonoidi ed alcaloidi contenuti nei fiori svolgonola loro azione a livello del sistema nervoso centrale migliorando la qualità delsonno, riducendo il tempo di addormentamento e diminuendo la frequenza e la durata deirisvegli notturni. Indicata per le sue proprietà sedative e calmanti negli statiansiosi e per combattere l’insonnia della seconda parte della notte,l’Escolzia aiuta a ritrovare distensione e benessere negli stati diirritabilità e nervosismo.



Ingredienti
>Altri ingredienti: agenti di carica: cellulosa microcristallina; calciofosfato bibasico; stabilizzanti: idrossipropilmetilcellulosa; polivinilpolipirrolidone;antiagglomeranti: biossido di silicio; magnesio stearato vegetale; carbossimetilcellulosasodica reticolata; polivinilpirrolidone; coloranti: E171; E172; E101; E131; agenti dirivestimento: idrossipropilmetilcellulosa; cellulosa microcristallina; monogliceridiacetilati degli acidi grassi; aromi: aroma vaniglia; vanillina.
 per 2 compresse
Biancospino(crataegus monogyna Jacq., foglia e fiore) estratto secco titolato 1,8% invitexina-2-ramnoside supportato su glucosio200 mg
Passiflora (passiflora incarnata L., parti aeree) estratto secco titolato 3,5%in isovitexina supportato su maltodestrine200 mg
Valeriana (valeriana officinalis L., rizoma e radice) estratto secco titolato0,8% in acidi valerenici200 mg
Escolzia(eschscholtzia californica cham., erba) estratto secco titolato minimo 0,8% in alcaloidisupportato su malto destrine100 mg

Modalità d'uso
La dose raccomandata è di 1-2 compresse al giorno secondo necessità, lasera prima di coricarsi.
Le compresse sono da deglutire intere con un po' d'acqua, indipendentemente daipasti.

Avvertenze
Non superare la dose giornaliera raccomandata.
Gli integratori non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata, equilibrata e diun sano stile di vita.
Non assumere in gravidanza. Non assumere in caso di ipersensibilità ad uno opiù componenti.
Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età.

Conservazione
Conservare a temperatura inferiore a 30°C, evitando l'esposizione a fonti di calorelocalizzate, ai raggi solari e tenere al riparo dall'umidità.

Formato
Confezione da 20 compresse da 20 g.

Bibliografia
  -   AA.VV. Monografie ESCOP. Le Basi Scientifiche dei ProdottiFitoterapici. Planta Medica Edizioni 2003.
  -   Campanini E. Dizionario di fitoterapia e piante medicinali.Health & Fitness 2004; 149-50.
  -   Morazzoni P., et al. Valeriana officinalis: traditional use andrecent evaluation of activity. Fitoterapia 1995; 66 (2): 99-112.
  -   Donath F., et al. Critical evaluation of the effect of valerianextract on sleep structure and sleep quality. Pharmacopsychiatry 2000; 33 (2): 47-53.
  -   Schmitz M., et al. Comparative study for assessing quality oflife of patients with exogenous sleep disorders (temporary sleep onset and sleepinterruption disorders) treated with a hops-valarian preparation and a benzodiazepinedrug. Wien Med Wochenschr 1998; 148: 291-8.
  -   Barros L., et al. Comparing the composition and bioactivity ofCrataegus Monogyna flowers and fruits used in folk medicine. Phytochem Anal 2010.
  -   Bahorun T., et al. Phenolic constituents and antioxidantcapacities of Crataegus monogyna (Hawthorn) callus extracts. Food/Nahrung 2003; 47 (3):191-8.
  -   Rodriguez-Fragoso L., et al. Risks and benefits of commonlyused herbal medicines in Mexico. Toxicol Appl Pharmacol 2008; 227 (1): 125-35.
  -   Assessment Report on Passiflora incarnata L., herba. EuropeanMedicines Agency 2008.
  -   Tomè F. A comparative investigation on alkaloidcomposition in different populations of Eschscholtzia californica Cham. Phytochem Anal1999; 10 (5): 264-7.